• Accreditato da
  • Partner

Presentazione

Numeri, volti e percorsi di aiuto dei bimbi in povertà in Lombardia e spunti di riflessione su possibili interventi alla luce della grave emergenza Covid 19.
Registrazione del congresso tenutosi giovedì 24 settembre 2020 presso Regione Lombardia, piazza Città di Lombardia 1, Sala Pirelli
Alla luce di quanto accaduto a seguito della pandemia Covid-19 che ha colpito tutto il nostro paese, la Fondazione Francesca Rava intende fornire degli spunti di riflessione sullo stato attuale di povertà sanitaria e farmaceutica minorile in Lombardia. Punto di partenza saranno i principali risultati della ricerca realizzata dalla Fondazione, in collaborazione con l’Istituto per la Ricerca Sociale, in merito all’Iniziativa “In farmacia per i bambini”, che dal 2013 aiuta i minori che vivono in povertà sanitaria in Italia, tramite la raccolta e la distribuzione di farmaci pediatrici e prodotti baby care. Il grave stato di emergenza sanitaria di questi mesi ha notevolmente incrementato il bisogno delle fasce più fragili della popolazione colpite ora anche da un’emergenza economica, la giornata farà particolarmente luce sulla situazione lombarda.

Programma

La Fondazione Francesca Rava e l’iniziativa In Farmacia per i bambini - Mariavittoria Rava, Presidente Fondazione Francesca Rava, Domenico Fumagalli ,  KPMG
Bambini e Covid-19. Prof Massimo Galli, Responsabile Malattie Infettive 3 presso l’Ospedale Luigi Sacco Milano
Numeri e bisogni sanitari e farmaceutici dei bambini, a partire da un inquadramento della povertà minorile in Italia, nelle comunità e in Lombardia durante e dopo il lockdown - Emanuela Ambreck, Responsabile Progetti Medici della Fondazione Francesca Rava, Elisabetta Strada, Responsabile Progetti Italia della Fondazione Francesca Rava, grazie al supporto di un gruppo di studenti dell’Università di Barcellona ESADE
Focus sulla situazione lombarda post Covid-19. Come creare consapevolezza sulla povertà sanitaria minorile in Lombardia? Come contrastarla, con l’aiuto dei farmacisti attivando la responsabilità sociale di tutti? Donatella di Paolo, giornalista, introduce e modera.
Intervengono: Annarosa Racca, Federfarma Lombardia; Liviana Marelli, Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza; Don Paolo Stefani, APS La rotonda, Baranzate.
La voce alle Istituzioni: Onorevole Stefano Bolognini, Assessore Politiche Sociali, Regione Lombardia
Conclusione dei lavori: a cura di Fondazione Francesca Rava, con la partecipazione di Martina Colombari, madrina e volontaria della Fondazione, testimonial di In farmacia per i bambini

Informazioni

Obiettivo formativo

18 - Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attivita' ultraspecialistica. Malattie rare

Mezzi tecnologici necessari

Per poter seguire il corso FAD l'utente dovrà disporre di un Personal Computer(PC o MAC) e di una connessione a Internet. Per l'ottimale visualizzazione dei contenuti si consiglia l'utilizzo del browser Google Chrome o, in alternativa, un qualsiasi altro programma ad eccezione di Microsoft Explorer.

Procedure di valutazione

Al termine di ogni paragrafo è possibile accedere al test d'apprendimento, composto da domande a risposta multipla con 4 opzioni di scelta. 

E' possibile ripetere ciascun test massimo 5 volte, se al quinto tentativo l'obiettivo non verrà raggiunto il corso sarà bloccato.

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Farmacista

  • Farmacia Ospedaliera
  • Farmacia territoriale
leggi tutto leggi meno